2015 la metà dei mutui concessi è a tasso fisso. Confermata la corsa alla surroga
 

Nei primi tre mesi del 2015 è proseguito il boom dei mutui di surroga che arrivano al 58,8% delle erogazioni totali, seguiti con il 34,9% dei mutui per acquisto prima casa. La tendenza viene confermata dall'ultima edizione dell’Osservatorio di MutuiOnline.it.

Confermata al rialzo anche la quota del prezzo d’acquisto finanziato. Ammonta infatti al 26% la richiesta di mutui per le classi  [continua]


  Agevolazioni Fiscali per i lavori a CASA
 

Con l’approvazione del disegno di Legge Stabilità 2015 si autorizzano diverse proroghe in materia di agevolazioni fiscali per i lavori a casa e il risparmio energetico. In particolare, il Consiglio dei Ministri ha esteso fino al 31 dicembre 2015 le seguenti agevolazioni:

. detrazione Irpef del 50% sulle ristrutturazioni edilizie, sui mobili e sui grandi elettrodomestici;
. detrazione Irpef e Ires del  [continua]


  Il fatturato immobiliare cresce del 3% in Europa nel primo semestre 2014
 

Aumenta il giro d'affari del mercato immobiliare europeo. Se si considerano i cinque principali Paesi il primo semestre del 2014 chiude infatti con un incremento del fatturato del 2,7% sullo stesso periodo del 2013; se il perimetro si allarga invece ai 28 membri dell'Unione l'aumento sale al 3%.

L'Italia nel primo semestre ha registrato la migliore performance europea, con un incremento del 4%,  [continua]


  Condominio, dal 18 giugno le nuove regole. Cosa cambia con la riforma
 

La vita negli edifici in cui vivono circa 30 milioni di italiani sta per cambiare. Il 18 giugno entra in vigore la riforma del condominio varata con la legge n. 220/2012. Nuove regole per gli amministratori, le assemblee, la gestione economica e più in generale per ciò che ciascun condomino può o non può fare.

Un provvedimento a suo modo "storico" perché arriva a 70 anni  [continua]


  Informazione sull'acquisto di immobili
 

Punto 1: Proposta d’acquisto per iscritto

Se Vi siete decisi per un immobile, il primo passo da fare è di firmare una “proposta irrevocabile di acquisto di immobile“. Con questa proposta Vi impegnate per un determinato periodo di acquistare l’immobile ad un prezzo stabilito. A titolo di conferma della Vostra decisione d’acquisto consegnerete all’Agente Immobiliare a titolo di deposito fiduciario una somma, la  [continua]


  La riforma del condominio è legge: tutte le novità
 

Una riforma dopo 70 anni. Sta per essere pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale la legge (scarica il testo in pdf) che modifica la disciplina "del condominio negli edifici", una ventina di articoli del Codice civile rimasti pressoché invariati dal 1942, mentre la convivenza e le esigenze di uno stabile si sono completamente trasformate. Un mondo dove la casistica delle situazioni, spesso ad alta conflittualità, è pressoché infinita. La  [continua]


  Ristrutturazioni: sfrutterete il bonus del 50%? In quale parte della casa?
 

Scadrà il 30 giugno 2013 la finestra che dà la possibilità di detrarre il 50% delle spese sostenute per le ristrutturazioni edilizie. Con un tetto di spesa per gli interventi che è stato elevato da 48mila e 96mila euro. E il ritorno dalle vacanze, finanze familiari permettendo, può essere il momento giusto per programmare interventi che magari si rimandavano da tempo. Quale le priorità nelle vostre  [continua]


  Zanzariere, condizionatori e tende in condominio, non sempre serve il permesso
 

Vorrei installare una tenda da sole: devo chiedere il permesso all'assemblea o all'amministratore? E per il condizionatore? La zanzariera riguarda solamente la mia finestra o l'intera facciata? Gli altri condomini possono accusarmi dell'alterazione del decoro dell'edificio? Sono alcuni dei dubbi che assillano proprietari e inquilini, intenti a trovare difese contro solleone e zanzare. Si tratta di timori fondati nella misura in cui il comportamento esorbita  [continua]


  Buone notizie sui mutui, a giugno costano meno.
 

Da quasi un anno il costo finale dei mutui erogati dalle banche è diventato uno dei fattori di blocco del mercato immobiliare. troppo cari e troppo difficili da ottenere, ma per lo meno a giugno si intravede una piccola inversione di tendenza: i prezzi dei mutui stanno lentamente scendendo, anche grazie all'indice euribor ai minimi

a rilevarlo è il comparatore mutuionline.it, che ha diffuso questi dati:

migliorano  [continua]


  Efficienza in casa: il salto di classe energetica taglia i costi del 25%
 

 

Gli edifici italiani sono responsabili del 35,9% dell'inquinamento prodotto in Italia: lo dicono i dati del ministero dello Sviluppo economico. Il Paese è responsabile del 17,5% delle emissioni di CO2 imputabili agli usi energetici nel comparto abitativo in Europa, il contributo più alto tra quelli degli Stati membri (fonte Eurima). Il 70% degli edifici sono stati realizzati prima del 1976, anno della prima normativa sull'efficienza energetica (legge n. 373). Ma la  [continua]


  Imu, carica di mini-agevolazioni
 

L'Imu "lineare", con regole generali uguali per tutti e pochi interventi di dettaglio per evitare difficoltà amministrative e contenzioso, è durata lo spazio di un mattino. L'imposta uscita dal decreto «Salva-Italia» si è rivelata infatti più frettolosa che semplice, e il ritorno sul tema per correggere quel che non andava con il decreto fiscale approvato martedì ha aperto la porta a un'ondata di modifiche  [continua]